08/10/2017 AbbaziaS.Vincenzo-M.teMarrone

 

Escursione ufficiale, questa di m.te Marrone, povera ma ricchissima…

Povera di partecipanti (siamo stati solo io e Liviano) ma ricchissima di spettacolarità: il freddo e poi il sole splendido che ci ha accompagnati; il giro, leggermente modificato che ci ha permesso di visitare luoghi spettacolari ed interessanti; le pendenze assurde affrontate…

Siamo partiti, per nostra comodità, tanto eravamo soli, alle 7.00 anticipando di mezz’ora e preso un ottimo caffè al Tropical ci siamo avviati alla volta dell’Abbazia di S. Vincenzo.

Siamo arrivati senza problemi e, subito, ci siamo messi in sella e abbiamo dato inizio ad un’escursione davvero molto bella… E per l’impegno fisico richiesto e per le bellezze naturali di cui abbiamo goduto…

All’inizio molto freddo (per strada, in macchina, abbiamo toccato -1° C) ma poi, man mano che abbiamo iniziato a salire ci siamo riscaldati…

Abbiamo reso omaggio all’Abbazia di S. Vincenzo e poi, costeggiando il lago abbiamo ‘attaccato’ m.te Marrone. Asfalto all’inizio e poco oltre il maestoso Monumento Ai Caduti e tutto sterrato (e che sterrato) da lì in poi…

Pendenze assurde (il Garmin ha segnato fino a +27%) ed equilibrio per restare in sella davvero esagerato ma alla fine un po’ in sella, un po’ a piedi (Liviano ha provato a farlo tutto in sella con ottimi risultati davvero) siamo arrivati su, in vetta, alla cima, ai piedi della croce con l’aquila…

Soddisfatti e stanchi, ci siamo cambiati con abiti asciutti e, indossati i k-way, ci siamo lanciati a capofitto e in poco meno di mezz’ora abbiamo divorato la discesa…

Ancora più soddisfatti abbiamo guadagnato la macchina costeggiando l’altra sponda del lago e caricate le bici siamo ritornati davvero divertiti e con la promessa di ritornare quanto prima…


Distanza totale: 40.31 km
Altitudine massima: 1797 m
Altitudine minima: 527 m
Totale salita: 1703 m
Totale discesa: -1699 m
Velocità media: 16.62 km/h
Tempo totale: 05:23:35
Scarica

2 Commenti

  1. Gabriele

    Ciao, sono Gabriele Ferri di Pescara ed insieme a quattro amici stiamo organizzando un giro in mtb in Molise, per il prossimo maggio. Ho visto il vostro sito e mi complimento per il panorama di attività che sviluppate e le belle foto.
    Una prima idea di percorso sarebbe di partire da Castel di Sangro o Capracotta, arrivare al massiccio del Matese, percorrerlo verso Petrajola, per poi ridiscendere verso la costa.
    Vi chiedo quindi se, secondo la vostra esperienza, potreste darmi indicazioni, consigli, tracce (borghi da non perdere, osterie da consigliare, posti per dormire,…).
    Vi ringrazio in anticipo e vi saluto.
    GAbriele

    1. Giancarlo Falcone

      Ciao, Gabriele.
      Io, purtroppo, non sono in grado di aiutarti ma ho girato la tua richiesta ad un mio amico molisano.
      Sono sicuro che saprà aiutarti o darti delle indicazioni che ti risulteranno utili…
      Saluti.
      Giancarlo Falcone

Lascia un commento